Il Presidente ed il Consiglio Direttivo della SISCo sono lieti ed orgogliosi di comunicare un ulteriore prestigioso traguardo conseguito da una componente della nostra comunità.

Il collega Nicola PUGNO ha vinto l’Humboldt Research Award 2022.

Questo prestigiosissimo premio scientifico viene attribuito dalla Germania, attraverso la Humboldt Foundation, per onorare i ricercatori stranieri riconosciuti internazionalmente per il loro outstanding research record nella propria disciplina.

Al prof. Pugno giungano le nostre più calorose congratulazioni per il riconoscimento ricevuto che dà ulteriore lustro alla nostra comunità.

Data-driven computing is becoming a new paradigm in several scientific fields with a tremendous impact on new technologies. In solid mechanics, the availability of large volumes of data through modern experimental techniques is enabling machine learning methods to open new perspectives in material modelling. In the framework of the research activities of Spoke 7 “Materials & Molecular Sciences” of the National Centre for HPC, Big Data and Quantum Computing, the present PhD project will be focused on the development and implementation of unsupervised data-driven techniques to automatically discover constitutive laws hidden in large volumes of data. Unsupervised approaches require no stress data. Therefore, the methods will have to rely only on full-field displacements and global reaction forces data. The project aims at developing these approaches for materials with complex behaviour, such as rate-dependent, shape memory, temperature-responsive, etc.

Additional information in the enclosed attachment or in the website: https://www.unifi.it/p12246.html

For additional information, please contact
– Enzo Marino (enzo.marino@unifi.it) for scientific related questions
– INDICEE Secretariat (dott-dicea@unifi.it) for administrative issues

 

Andrea Nobili segnala la disponibilità di un assegno annuale di I fascia per lo studio della risposta strutturale di materiali complessi (poroelastici, compositi, NEMS) che incorporano una lunghezza caratteristica interna, sviluppando modelli variazionali adeguati e quindi ricercandone soluzioni approssimate (nel senso di soluzioni limite o asintotiche), esatte e/o numeriche per applicazioni industriali.

Termine di presentazione delle domande: ore 13:00 del 2/11/2022

Allegato: bando

Maggiori informazioni all’indirizzo: https://titulus-unimore.cineca.it/albo/

I colleghi Pier Paolo Rossi e Nino Spinella segnalano lo Special Issue ” Existing Bridges: From Inspection to Structural Rehabilitation” della rivista open-access “Applied Sciences” (ISSN 2076-3417, IF 2.838, CiteScore™ 3.7) di MDPI.

Lo Special Issue si propone come contenitore dei risultati della ricerca recentemente svolta o in corso di svolgimento nell’ambito di diversi progetti di ricerca sul tema dei ponti esistenti. L’interesse dello Special Issue è nei confronti di tutte le attività svolte al fine di monitorare, valutare e migliorare la sicurezza strutturale dei ponti nei confronti delle varie azioni che su di essi possono esercitarsi.

La scadenza per la sottomissione degli articoli è il 30 Novembre 2023.

Il sito dello Special Issue è  https://www.mdpi.com/journal/applsci/special_issues/A4U7095N2T

MDPI si è offerto disponibile a rinunciare a qualsiasi tassa di pubblicazione per un congruo numero di articoli da pubblicare sullo Special Issue in oggetto. Non essendo, tuttavia, illimitato il numero di articoli con sconto pari al 100%, si invita a manifestare il proprio interesse alla sottomissione al più presto possibile scrivendo a 

pierpaolo.rossi@unict.it  oppure  nino.spinella@unict.it

affinché possano fare richiesta ad Applied Sciences di uno degli sconti concessi.

Si allega un file con la descrizione degli argomenti previsti per lo special issue.

Flyer

 

Il Presidente ed il Consiglio Direttivo della SISCo sono lieti ed orgogliosi di comunicare un ulteriore prestigioso traguardo conseguito da una componente della nostra comunità.


L’International Journal for Multiscale Computational Engineering ha pubblicato uno Special Issue (in due parti) dedicato al 60mo compleanno di Patrizia Trovalusci dal titolo “Multiscale Mechanical Modelling of ‘Complex’ Materials and Engineering Applications”. Lo Special Issue è stato edito da Nicholas Fantuzzi, Somnath Ghosh, Tomasz Sadowski e Bernhard Schrefler e raccoglie contributi di numerosi colleghi italiani e stranieri.

Link:

Alla prof.ssa Trovalusci giungano le nostre più calorose congratulazioni per il riconoscimento ricevuto che dà ulteriore lustro alla nostra comunità.

Su richiesta del prof. Giuseppe RUTA, si comunica il seguente messaggio relativo alla scomparsa del prof. Marcello PIGNATARO.

Nella notte tra il 23 e il 24 agosto scorsi è venuto improvvisamente a mancare nella sua residenza di famiglia estiva in Puglia il professor Marcello PIGNATARO, già ordinario di Scienza delle Costruzioni nell’Università “La Sapienza” di Roma. I funerali sono stati già celebrati nel suo luogo del cuore, Nardò.

Il professor Pignataro è stato uno dei primi in Italia a compiere un periodo di formazione all’estero negli anni Sessanta del secolo scorso e la sua interazione con il professor Warner T. KOITER ha portato a un grande sviluppo nella ricerca sulla stabilità e la biforcazione statica. Ha lavorato con molti ricercatori in Italia e all’estero – tra le condoglianze sono giunte quelle del professor Isaac ELISHAKOFF.

Un altro pezzo di una generazione pionieristica della Scienza delle Costruzioni italiana è andato via. Spetta alle nuove generazioni andare un passo avanti.

Egregi colleghi,

vi comunico che sulla pagina YouTube della SISCo è stato pubblicato il primo video realizzato dal gruppo SISCo Social Network contenente una intervista al sottoscritto, in qualità di presidente della SISCo, avente per oggetto riflessioni di carattere generale sulla Scienza delle Costruzioni

È possibile visionare il video tramite il seguente link:

https://youtu.be/-vzHUGfd248

Saranno in seguito pubblicati sul canale YouTube i video di interviste, prove sperimentali, relazioni su argomenti di ricerca, di didattica o curiosità scientifiche di professori e ricercatori del nostro settore scientifico che hanno dato la disponibilità per collaborare a questa interessante iniziativa.

A tal proposito, ricordo agli interessati di manifestare la loro disponibilità scrivendo all’indirizzo email del gruppo SISCo social:
siscosocial@gmail.com

Colgo l’occasione per inviare un sentito ringraziamento, a nome personale e di tutta la comunità che ho l’onore di rappresentare, al gruppo SISCo Social Network e, in particolare, a

Anna Castellano e Francesco Marmo

che tanto si sono prodigati per la riuscita di tale iniziativa

Cordialmente,
Luciano Rosati

Egr. collega,

per motivi legati alla gestione della pandemia, coloro che parteciperanno in presenza all’Assemblea generale del 28 gennaio 2022 dovranno compilare il seguente form on line per poter accedere agli spazi della Facoltà:

https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSfFC1083nvlTACVNR4BfB1yIifXRUussX4ysKm4QZRo4y9kLA/viewform

Come mail del referente indicare: daniela.addessi@uniroma1.it

e come edificio selezionare: RM039 – Edificio I

Cordiali saluti

Luciano Rosati

Egr. collega,

ti ricordo che la prossima Assemblea Generale della SISCo è programmata per

Giovedì 27 gennaio p.v., alle ore 21.00, in prima convocazione

e

Venerdì 28 gennaio p.v., alle ore 11.30, in seconda convocazione

con il seguente ordine del giorno

  1. Comunicazioni del Presidente sulla riforma dei saperi
  2. Approvazione del Bilancio Consuntivo per l’anno 2021 (Art. 9 dello Statuto)
  3. Approvazione dello schema di Bilancio Preventivo per l’anno 2022 (Art. 9 dello Statuto)
  4. Presentazione delle attività svolte dalle Commissioni
  5. Attività del gruppo di lavoro “Social Network”
  6. Giornate di studio sull’insegnamento della disciplina nelle scuole di Ingegneria, Architettura e Design
  7. Proposta di corsi di formazione permanente
  8. Incentivazione dei rapporti con enti istituzionali
  9. Varie ed eventuali

L’assemblea si svolgerà nell’Aula 7 della Facoltà di Ingegneria dell’Università di Roma “La Sapienza” ed in modalità telematica tramite la piattaforma Zoom; potrai accedere alla riunione tramite il link riportato nel seguito:

https://uniroma1.zoom.us/j/84347478401?pwd=VEg2MXRpLzNtWC9OWDl2dFVDMFhOQT09

Fiducioso nella tua partecipazione, ti invio

Cordiali saluti

Luciano Rosati

Allegato: Convocazione Assemblea Generale e OdG

Il Presidente ed il Consiglio Direttivo della SISCo sono lieti ed orgogliosi di comunicare un ulteriore prestigioso traguardo conseguito da un componente della nostra comunità.

Il dott. Antonio Maria D’Altri, ricercatore di Scienza delle Costruzioni presso il Dipartimento di Ingegneria Civile, Chimica, Ambientale e dei Materiali (DICAM) dell’Università di Bologna si è aggiudicato una Marie Skłodowska-Curie Action Individual Fellowship (Global Fellowship) nell’ambito di Horizon 2020 con il progetto HOLAHERIS (A HOListic structural Analysis method for cultural HERItage Structures conservation).

Il progetto ha una durata di 36 mesi e prevede un periodo di mobilità di 24 mesi del dott. D’Altri, che passerà 18 mesi presso la Princeton University (in collaborazione con il Prof. Branko Glisic) e 6 mesi presso la University of Minho (in collaborazione con il Prof. Paulo B. Lourenço). Infine, sono previsti 12 mesi di Return Phase presso l’Università di Bologna (in collaborazione con il Prof. Stefano de Miranda).

Grazie alle misure di premialità riconosciute dal MUR legate a tale tipo di progetto, il dott. D’Altri ha ricevuto la chiamata diretta in qualità di RTD b) dal DICAM.

Per maggiori informazioni sul progetto si veda: https://site.unibo.it/holaheris/en

Alla dott. D’Altri giungano le nostre più calorose congratulazioni per il finanziamento ricevuto che dà ulteriore lustro alla nostra comunità.