Sabrina Vantadori informa della pubblicazione del volume “SCIENTIA ABSCONDITA. Arte e scienza del costruire nelle architetture del passato” di Mario Como, Ivo Iori e Federica Ottoni, edito da Marsilio, da poche settimane in libreria.

Il volume si propone di indagare i principi del processo che ha guidato la costruzione degli edifici storici in muratura almeno fino al XIX secolo e di dimostrare la validità della teoria proporzionale, recuperandone lo studio, non solo dal punto di vista formale e strutturale ma, più in generale, culturale, indagando il contesto scientifico nel quale questa si è sviluppata. L’osservazione del passato e il richiamo a criteri empirici di progettazione può finalmente svelare quella scientia abscondita che può tradursi a buon diritto, se compiutamente compresa, in un corretto criterio di interpretazione strutturale degli edifici storici in muratura, garantendone prima di tutto la comprensione e, conseguenza diretta e non meno importante, la conservazione.

Allegato: copertina