Anche per il 2018, la partecipazione al ECCOMAS Award for the best PhD theses on Computational Methods in Applied Sciences and Engineering e’ associata al premio GIMC (Gruppo Italiano di Meccanica Computazionale), attivato nel 2014.
Il GIMC conferita’ due premi a due giovani studiosi che abbiamo conseguito il titolo di Dottore di Ricerca nel corso del 2018, discutendo una Tesi su tematiche relative ai Metodi Computazionali in Ingegneria e nelle Scienze Applicate in una Universita’ o centro di Ricerca Italiano.

I due premi riguardano le due principali aree scientifiche del GIMC, solidi e fluidi:

Premio GIMC – Best PhD Thesis in Meccanica Computazionale dei Solidi

Premio GIMC – Best PhD Thesis in Meccanica Computazionale dei Fluidi

Le Tesi presentate per uno dei due Premi GIMC possono essere contestualmente candidate, mediante esplicita richiesta nella domanda, anche al premio ECCOMAS “Eccomas Award for the Two Best Phd Theses In 2018 On Computational Methods In Applied Sciences And Engineering”. Viceversa NON e’ possibile concorrere per il premio ECCOMAS senza partecipare alla selezione del premio GIMC.

La domanda per la partecipazione alle competizioni deve essere inviata via e-mail, entro la scadenza improrogabile del 13 gennaio 2019, ad anna.pandolfi@polimi.it, (e in CC marfia@unicas.it, alereali@unipv.it) specificando il premio (o i premi) a cui si vuole partecipare (ovvero GIMC/Solids o GIMC/Fluids e/o ECCOMAS Award).

La domanda deve contentere, in allegato:

1) Copia della tesi in formato .pdf;
2) Sommario in Inglese (2-3 pagine), nel solo caso in cui la tesi non sia scritta in Inglese;
3) CV del candidato, in inglese;
4) Lettera di presentazione del Tutor o del Relatore (in Italiano o in Inglese).

Cordiali Saluti

Sonia Marfia
Anna Pandolfi
Alessandro Reali